Il vento, sabato ce l’ha messa tutta per rendere, se non difficile, almeno laboriosa l’uscita in acqua dei baldanzosi METEOR girellando per tutti i 360° della bussola e concedendo l’effettuazione, in quel di sera, di una sola prova.
Si è riscattato domenica, bontà sua, presentandosi con le sue caratteristiche tipiche, quasi “di una volta” verrebbe da dire, regalando “tre prove tre” tra le 15.30 e le 18.30 consentendo così, a quella vecchia volpe di Marco PISETTA (Velica Trentina) di piazzarsi al primo posto.
Qui sotto, la classifica finale.  

Articolo scritto da Dalmazio Sauro